Facebooktwittergoogle_pluslinkedinFacebooktwittergoogle_pluslinkedin

Andare in bici è economico, fa bene alla salute e molto spesso diventa indispensabile per riuscire ad arrivare a destinazione nel minor tempo possibile. A dimostrarlo (se ancora ce ne fosse bisogno) un’interessante sfida tra un automobilista ed un ciclista urbano. A fare da palcoscenico a questa singolare sfida una delle città meno ciclabili d’Italia: Roma.

Continua a leggere

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinFacebooktwittergoogle_pluslinkedin

Come nasce il nome BXTAR, e cosa significa?

La parola BXTAR è nata a tavolino la sera di Halloween, e rappresenta quello che abbiamo in mente sin dall’inizio: il ciclista in sella alla sua bici, visibile come un fulmine nella notte.

Continua a leggere

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinFacebooktwittergoogle_pluslinkedin

 

BIO: classe 1986, nata a Cagliari. Capelli verdi e cuore bianconero. Amante delle parole, ben scritte e ben dette, degli spot pubblicitari, del teatro e del mare. Particolarmente sensibile al fascino delle storie, delle luci natalizie e del cibo giapponese.

Continua a leggere

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinFacebooktwittergoogle_pluslinkedin

È online il bando della quarta edizione del Contamination Lab organizzato dall’Università di Cagliari. Si tratta di un percorso organizzato con la finalità di offrire gli strumenti per creare una start-up innovativa, mettendo insieme gli studenti delle diverse facoltà dell’ateneo Sardo.

Continua a leggere

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinFacebooktwittergoogle_pluslinkedin

Anche BXTAR sarà presente all’appuntamento organizzato in collaborazione con il Contamination Lab e l’Università di Cagliari il cui scopo è presentare alle start-up del territorio il programma di accelerazione di Telecom Italia.
L’incontro si terrà il 4 maggio 2016 dalle 14.30 presso l’ex Facoltà di Giurisprudenza di Cagliari, l’ingresso e gratuito e aperto a tutti.